Via Manzoni, 56 - 20089 – Rozzano (MI) - C.F. 97245860156 - P. IVA 13105350154

+39 02.8224.2305/2303 insiemecon@humanitas.it

Author:

mani-caffe

Alzheimer Café ai tempi del Coronavirus

Ogni giovedì pomeriggio, da anni, un gruppo di famiglie con persone affette da demenza si incontra in Humanitas Gavazzeni per l’appuntamento settimanale dell’Alzheimer Café. Gli Alzheimer Cafè sono incontri in spazi protetti, dove le persone con demenza e i loro accompagnatori –parente, caregiver o assistenti familiari- vengono accolti da volontari […]

angioletti 2

Volontari di Humanitas Gavazzeni raccolgono fondi per i pazienti Covid

Bergamo, come sappiamo, è uno dei territori più provati dall’emergenza sanitaria in corso. I volontari, abituati a offrire il loro aiuto in ospedale, vorrebbero partecipare attivamente nell’affrontare la situazione, come fanno abitualmente con il loro servizio, oggi sospeso a causa della Covid. Così, due volontarie del gruppo attivo in Humanitas […]

excell_milano-next_print_1

Insieme con Humanitas sostiene la convalescenza dei pazienti Covid anche a Rozzano

Prosegue il contributo di Insieme con Humanitas per favorire la convalescenza in isolamento di pazienti Covid positivi dopo le dimissioni dall’ospedale. Dopo aver dato il proprio sostegno finanziario al progetto “Abitare la cura” promosso da L’Eco di Bergamo, Diocesi di Bergamo, Confindustria Bergamo, Fondazione realizza un progetto simile anche su Rozzano. Grazie […]

telephone isolated on white

Supporto psicologico per pazienti e familiari

La malattia fa paura e affrontarla in solitudine è l’aggravante dell’attuale emergenza sanitaria. Le visite dei parenti sono vietate, ma sarebbero fondamentali sia per facilitare la predisposizione emotiva del paziente alla guarigione, sia per dare sollievo alle ansie e alle incertezze dei familiari nel sapere il proprio caro malato e […]

IMG_1330

Auguri di Pasqua per il personale di Humanitas

Ricordatevi che siamo sempre uniti! Queste le parole con cui i volontari hanno voluto esprimere la loro solidarietà al personale di Humanitas e, in particolare, per sostenere l’umore dei reparti più sollecitati in questa emergenza, i gruppi di Terapia Intensiva e Pronto Soccorso hanno fatto consegnare colombe e uova pasquali destinate medici, infermieri, OSS […]

copertina-kendoo_kauppa_display

ABITARE LA CURA: un aiuto per i pazienti guariti da Covid19

Insieme con Humanitas sostiene l’iniziativa “Abitare la cura. Coronavirus: una mano per alleggerire gli ospedali”, promossa da L’Eco di Bergamo, Diocesi di Bergamo, Confindustria Bergamo. L’iniziativa ha lo scopo di allestire spazi di accoglienza per le persone guarite, ma ancora in convalescenza dal Covid19, e che non possono rientrare al […]

download

5×1000 a Insieme con Humanitas

Fra poco, sarà tempo di denuncia dei redditi e di scegliere la destinazione del 5×1000. Vi chiediamo un piccolo gesto che non costa nulla e ha un grande impatto per la nostra attività a sostegno di pazienti e familiari. COME FARE? Fondazione ha cambiato nome, ma NON ha cambiato i […]

Ugo-restaacasa-2 (1)

#IORESTOACASA: DA “UGO” SERVIZI GRATUITI PER OVER 65 E PAZIENTI FRAGILI

UGO -il servizio di accompagnamento per persone anziane o con disabilità- ha deciso di mettere gratuitamente a disposizione la sua piattaforma tecnologica e la sua rete di oltre 300 operatori per gestire la quotidianità dei cittadini over 65. Attività semplici, ma irrinunciabili, come: fare la spesa, andare in farmacia, ritirare […]

HighRes_Humanitas_154

Sospensione dell’attività dei volontari e contatti via telefono o e-mail

In relazione all’evolversi della grave emergenza sanitaria e in osservanza alla prescrizioni emanate dal Governo per il contenimento del contagio da Covid19, Fondazione Insieme con Humanitas ha sospeso il servizio svolto dai volontari in ospedale e ha organizzato le attività d’ufficio da remoto. È possibile dunque contattare la Fondazione esclusivamente […]

25645841494_a57aaf82b1_m

Dignità come approccio alla cura

Le persone dimenticheranno ciò che hai detto e anche ciò che hai fatto. Ma non dimenticheranno mai come le hai fatte sentire. (cit. Maya Angelou) In una situazione di malattia, spesso ci troviamo a misurarci con i nostri limiti fisici e psicologici e con cambiamenti nella nostra identità e adattamenti […]