Via Manzoni, 56 - 20089 – Rozzano (MI) - C.F. 97245860156 - P. IVA 13105350154

+39 02.8224.2305/2303 insiemecon@humanitas.it

Alla scoperta del mondo con i nostri cinque sensi

Nello scorso mese di marzo si è tenuta la terza edizione di “Junior day”, appuntamento annuale con i figli dei dipendenti, collaboratori e volontari di Humanitas. L’evento, destinato ai bimbi dai 3 ai dieci anni, era dedicato quest’anno “Alla scoperta del mondo con i nostri cinque sensi”.

Come per le precedenti edizioni, l’affluenza è stata massiccia e si sono registrate più di 300 adesioni. I piccoli visitatori hanno portato una ventata di freschezza e di allegria nei saloni del CCP, partecipando con interesse e vivacità ai giochi appositamente creati per ogni senso.

Sapientemente pilotati dagli animatori, coadiuvati dai nostri volontari e dalle studentesse del corso di  infermieristica,  i  giovani partecipanti si sono spostati con disinvoltura e curiosità nei cinque settori dedicati ai rispettivi sensi, ruotando da una postazione all’altra, talvolta con ordine, talvolta con esuberante allegria e con la voglia di ripetere il gioco più gradito, approdando infine, sudati ma contenti, all’area relax per concedersi il meritato riposo. Con nonni e genitori i bimbi hanno anche potuto consumare un’allegra e corroborante merenda per poi, di nuovo in forza, in parecchi casi, ripetere un nuovo giro sui giochi più divertenti.

L’evento si è concluso con un piccolo ma graditissimo spettacolo “C’erano una volta … gli eroi dei cinque sensi”, organizzato dal gruppo degli animatori che, in modo gioioso, ha spiegato ai bimbi i comportamenti da tenere per utilizzare al meglio i cinque sensi e condurre una vita sana.

Prima di lasciare l’Istituto, i bimbi hanno ricevuto la maglietta a ricordo della giornata ed il libro ”Alla scoperta delle meraviglie del corpo umano” (realizzato in collaborazione con la Fondazione) che speriamo permetta  ai nostri piccoli ospiti di mantenere viva la curiosità e l’impegno dimostrati durante l’evento e di ricordare meglio quanto appreso, giocando, in questa festosa giornata di marzo.

(a cura di Susanna Cernuschi & Franco Cribiori, volontari)